Come Entrare Gratuitamente ai Musei e Siti Archeologici



Sono gli effetti del decreto numero 94 del 27-6-2014 : a partire da luglio 2014 tutte le prime domeniche di ogni mese si potrà entrare gratuitamente ai musei, siti archeologici, gallerie, monumenti statali sparsi su tutto il territorio italiano. L’iniziativa chiamata “domenica al museo” permetterà l’accesso senza biglietti a tutti, indistintamente dall’età, in siti statali inclusi, in assenza di un percorso espositivo separato e di un
biglietto distinto, gli spazi in cui sono allestite mostre o esposizioni temporanee. La lista dei posti in cui l’entrata è gratuita si trova qui.

A Roma ad esempio si potrà entrare Gratis non solo al Colosseo, ma anche al Foro del Palatino e Romano, al Vittoriano, alla galleria di Palazzo Barberini, a quella Borghese, agli scavi romani di Ostia Antica ecc. L’entrata ai Musei Vaticani rimane a pagamento.
Nella Capitale si può entrare in maniera gratuita nei musei civici (ad esempio i Musei Capitolini) il giorno del Natale di Roma (21 aprile), e se si ha un reddito Isee inferiore ai 15000 euro, oppure se ci sono le seguenti condizioni.


musei_gratis

A Firenze gratis alla Galleria degli Uffizi, Galleria Palatina, Giardino di Boboli. A Milano entrata libera alla Pinacoteca di Brera e al Cenacolo Vinciano. A Caserta parco e Reggia a Napoli il Palazzo Reale a Piazza del Plebiscito. Inoltre gratuiti anche gli scavi di Ercolano e Pompei.

Gli appuntamenti ad entrata gratuita per il 2014 sono quelli del 3 agosto, 7 settembre, 5 ottobre, 2 novembre, 7 dicembre.

Se ti è piaciuto Condividi...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Una risposta

  1. Pina s. ha detto:

    Volevo segnalare che a Roma la prima domenica di ogni mese sono gratuiti i musei comunali per i residenti a Roma, quindi presentando documento di identità si entra gratis ad esempio ai Musei Capitolini che sono favolosi, ma anche alla centrale Montemartini, Macro, Mercati di Traiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.