La concorrenza dei Treni, Ntv e Trenitalia uguali sono

Finalmente una sana concorrenza nel campo dei trasporti. Dopo che 20 anni fa Ryan Air aveva scardinato i monopoli nei cieli dalle varie compagnie di bandiera, ora sembrava toccare ai treni. Per questo Ntv, Nuovo Trasporto Viaggiatori, era stata acclamata come una novità, quella che avrebbe reso più abbordabili le tariffe ferroviarie, settore monopolizzato quasi esclusivamente da Trenitalia-FS.

tariffe treni

Il treno di Ntv si chiama Italo, è di un rosso bordeux, lo notate subito se frequentate le stazioni. Dotato di cinema, poltrone Frau, carrozza ristorante con l’eccellenza italiana in fatto di cibo ecc. ecc. effettua le tratte di quelli che una volta si chiamavano Eurostar ed ora Frecciarossa e Frecciaargento.

Si ferma però a Napoli e Salerno, più giù non ci va. Quindi serve le stazioni di Milano , Torino, Padova, Venezia, Bologna, Firenze, Roma (Tiburtina e Termini). Quindi niente treni per i pendolari, niente regionali, lì vige il monopolio di Trenitalia, la quale ogni anno alza il prezzo dei biglietti che in alcune tratte costano quanto i Frecciarossa in promozione (Roma-Firenze Regionale Veloce 19,25 euro, Freccia rossa in tariffa Economy 19 euro, super economy 9 euro, guarda qui per l’articolo sulle tariffe low cost di Trenitalia).

Ma è vera concorrenza? Se confrontate le tariffe mi sembra proprio di no. Certo un concorrente in più non fa mai male. Se un’azienda vi offre pessimi servizi potete andare da quell’ altra, ora c’è un’alternativa. Ma provate a confrontare i prezzi. L’ho fatto l’altro ieri, mi trovavo a Bologna. Ho chiesto ai due baracchini alla stazione centrale, erano uno accanto all’ altro.

Ntv: “quanto costa il biglietto per Roma Termini? Risposta: 59 euro”.
Trenitalia: “quanto costa il biglietto per Roma Termini? Risposta: 56 euro”.
Che concorrenza!!

Riprovo il giorno dopo da Internet: prenotando un mese prima tratta Roma-Firenze. Ntv fa 20 euro partendo da Tiburtina con l’offerta Smart low cost, 32 euro con la Smart Economy. Trenitalia fa 19 euro con l’offerta Super Economy (non c’è traccia di quelli a 9 euro) e 29 euro con l’Economy. Anche qui che differenza e che concorrenza!!

Milano-Roma: qui c’è la vera polpa, ne sa qualcosa Alitalia che da fine 2008 lavora in regime di monopolio su Linate. La stessa compagnia di bandiera sta offrendo la tratta a 99 euro andata e ritorno. Ntv fa 35 euro a tratta da Roma Tiburtina a Milano Rogoredo con la tariffa Smart, Trenitalia fa 29 e 49 euro con la tariffa Economy, un po’ più di concorrenza c’è.

Per finire: Napoli-Roma. Poco più di un’ ora di viaggio in treno divide le due città. Ntv con tariffa Smart low cost 20 euro, Trenitalia 19 e 29 euro. Siamo lì, i prezzi si somigliano parecchio.

Per controllare le tariffe
Sito NTV: http://www.italotreno.it/IT/Pagine/default.aspx
Sito Trenitalia: http://www.trenitalia.com/

Se ti è piaciuto Condividi...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.