Vacanza alla Pari all’ estero tutti i modi per viaggiare spendendo Poco



Di modi per spendere pochissimo o niente per farsi le vacanze ce ne sono parecchi. Quello piú sicuro è rappresentato dalla vacanza lavoro, ovvero concedere un po’ del proprio tempo per piccoli lavoretti in cambio di vitto e alloggio.

Le modalità sono tante, la piú famosa è la vacanza alla pari, in pratica si sta in una famiglia ottenendo ospitalità in cambio di servizi di baby sitter e altri lavoretti domestici, come le pulizie, l’andare a far la spesa o badare al giardino o agli animali domestici.

Ma ci possono essere anche agriturismi o country house che offrono l’alloggio in cambio di alcuni lavori nell’ agricoltura, nella cura degli animali, oppure si chiede di decorare o fare alcuni lavori di edilizia per alcuni ambienti (in alcuni casi occorrono doti e capacità artistiche), oppure di sviluppare e gestire il sito internet (nel qual caso si richiedono competenze informatiche).

vacanza alla pari

Come trovare Vitto e Alloggio gratuito in cambio di Lavoro

Ci sono alcuni siti internet da monitorare. Il primo è www.wwoof.it, che sta per World Wide Opportunities on Organica Farms. C’è anche il sito di Help Exchange che aiuta a trovare alloggio gratis in cambio di alcuni lavoretti: www.helpx.net

Possiamo partecipare poi ai cosiddetti campi lavoro. Ne vengono allestiti un’infinità da Onlus, Associazioni, Enti, un po’ in tutte le parti del mondo e si può scegliere dai campi lavoro per sostenere un progetto umanitario a quelli di carattere naturalistico a quelli archeologici.

Lo SCI, Servizio Civile Internazionale, propone campi di lavoro in tutto il mondo da 10 giorni a piú. Sono dedicati a ragazzi da 16 anni (consenso dei genitori) e ci sono campi anche per over 30 e per famiglie intere con figli.

Un’altra modalità è quella di trovare impiego nel settore turistico o dell’intrattenimento all’estero per un certo periodo, si va da coloro che vanno a lavorare in qualche parco giochi, sulle navi da crociera, nei villaggi turistici, a coloro che magari si dedicano all’insegnamento della vela, tennis, del windsurf, dello sci, ecc. fino a chi magari cerca impiego come cameriere, barman, dj in qualche ristorante o locale.

Queste modalità di viaggio sono particolarmente indicate per gli studenti che hanno voglia o intenzione di imparare una lingua, ma pochi soldi per pagarsi soggiorni prolungati all’estero.
Ovviamente queste esperienze richiedono un tempo di permanenza a medio-lungo termine e tanta buona volontà nel lavorare.

Alcuni riferimenti su Internet sono i seguenti:

www.summerjobs.com: come dice il nome stesso un sito per trovare lavori estivi in molti paesi del mondo.

Un sito molto interessante per chi cerca queste possibilità, è il seguente:

www.travelmama.it
dove si trovano opportunità di lavoro all’estero, lavoro alla pari, e altro ancora.
Altri siti dove si possono ricercare questo tipo di soluzioni sono i seguenti:

www.aupair-world.net
www.aupair.com
www.aupair-world.it
www.easyaupair.com

Un altro sito interessante per trovare lavori all’estero è www.eurocultura.it

Per cercare campi di lavoro sia in Italia che all’estero si possono contattare associazioni ambientaliste e culturali come per esempio:

www.wwf.it
www.legambiente.com
www.greenpeace.it
www.italianostra.org
www.gruppiarcheologici.org


Se ti è piaciuto Condividi...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.