Visura Catastale Gratis i modi per Averla online o di Persona



Ormai da qualche anno sono state abolite le spese per ottenere i certificati relativi al proprio immobile, ovvero le visure catastali. Per ottenere tali certificati i reali detentori del titolo di proprietà possono recarsi presso l’agenzia del territorio di competenza ed accedere gratis alla consultazione degli atti che riguardano gli immobili, ovvero visure del catasto della propria casa, planimetrie, mappe, rendite catastali ecc.

Non c’è da spendere un euro, non si pagano nemmeno i bolli. Se qualcuno vi chiede di pagare lo fa perchè fa il servizio al posto vostro, ma basta prendere il Decreto leg, num16 del 02.03.2012 convertito con modificazioni, dalla L. n.44 del 26 aprile 2012 per avere chiaro che è tutto gratis.

visura catastale online

Tutti i Modi per ottenere Gratis online la Visura Catastale

Accedere a questo servizio online del tutto gratuito per ottenere le visure catastali che fanno riferimento ad una unità immobiliare di cui si è proprietario, anche in quota, o intestatario è veramente semplice. La prima cosa da fare è quella di recarsi presso gli uffici che Provinciali del catasto della propria zona (cliccate qui per consultare la lista e indirizzo relativo al vostro Comune). Da alcuni anni alcune informazioni che riguardano le visure catastali sono state caricate anche sul sito dell’agenzia del Territorio e quindi sono fruibili dal portale dell’ente.

Per riuscire ad avere le informazioni che vi servono attraverso il sito dell’agenzia del territorio, come prima cosa va effettuata una registrazione con i vostro dati anagrafici e codice fiscale su FISCO ONLINE . Il servizio per il momento non è del tutto completo, infatti in questo sistema informatico non sono censite tutte le zone . Registrasi non è velocissimo in quanto dato che i dati contenuti nel data base sono molto sensibili, l’utente dopo la fase anagrafica dovrà attendere il rilascio da parte dell’agenzia del territorio di un codice pin identificativo, una parte viene dato subito mentre le altre 4 cifre arrivano a casa via posta..

Solo dopo aver ottenuto tale dato d’accesso al portale potrà iniziare la consultazione dei documenti di cui ha bisogno. Attraverso questa procedura l’udente, ovvero il proprietario o l’intestatario di un immobile potrà consultare liberamente i documenti catastali della casa o dell’unità commerciale in suo possesso.

E’ bene ricordare che attraverso il sito si potranno ottenere e visionare documenti come : dati relativi alle rendita dei beni di ogni tipo, dati relativi alle proprietà, nel caso vi siano più intestatari, mappe catastali, rendite, particelle e subalterni, planimetrie.

Entratel è lo stesso servizio che permette di ottenere gratis le visure però dedicato a società ed enti che devono presentare la dichiarazione dei sostituti d’imposta o intermediari.

Oltre la strada dell’agenzia del territorio è possibile richiedere ed ottenere una visura catastale gratis rivolgendosi comodamente ai tanti sportelli Amico presento negli uffici che offrono il servizio, gli uffici postali che fanno tale attività hanno affisso il bollino del logo sportello Amico. La visura catastale gratis si può richiedere anche attraverso Certitel Catasto Web, un servizio fruibile sia telefonicamente che attraverso mail. Per accedere a tale procedura bisogna prima di tutto inviare la richiesta e poi attendere che vengano elaborate.

Di solito attraverso lo sportello amico la visura catastale viene rilasciata entro due massimo sei giorni. Per velocizzare la procedura si può entrare nella banca dati del sistema del territorio- previa registrazione- questa banca dati si chiama Sister ovvero Sistema interscambio del territorio. Questa banca dati però è fruibile ai soggetti che operano in questo settore e sono abilitati alla piattaforma, in altre parole un tecnico da voi incaricato potrà inserendo le vostre credenziali ottenere la visura catastale, il sistema sister non è di fatti totalmente gratuito in quanto per accedervi bisogna pagare un canone annuale.

A Cosa serve una visura catastale

con questo “atto” riuscite a conoscere un sacco di informazioni relative ad un immobile, in modo particolare:

  • i dati identificativi e reddituali dei beni immobili, terreni e fabbricati (ad esempio tutti dati utili per il calcolo dell’IMU per prima e seconda casa);
  • i dati anagrafici con codice fiscale delle persone, fisiche o giuridiche che hanno un immobile intestato ;
  • i dati grafici dei terreni (mappa catastale) e delle unità immobiliari urbane (planimetrie e piantine);
  • gli atti di aggiornamento catastale di un immobile.
  • reddito agrario e dominicale di terreni
  • superficie e dati di classamento di un terreno

La Visura Ipotecaria

se dovete acquistare una casa o se volete saperne di piú sulle proprietà di una persona potete fare una visura ipotecaria o ipocastastale. Questo atto è utile per dimostrare la titolarità immobiliare, cioè se una persona detiene realmente gli immobili, se su di essi ci sono eventuali gravami come ipoteche, pignoramenti e note di cancellazione di ipoteche totali o parziali. Anche in questo caso è gratis tramite il sito di ISPEZIONE IPOTECARIA. Dovete però essere registrati ai servizi finanziari on line di Poste Italiane.

Se ti è piaciuto Condividi...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.